Chi siamo

IMG_9592

L’ostello è una delle pertinenze dell’Ivrea Canoa Club, associazione sportiva dilettantistica, che da anni vanta, tra i soci, la presenza di atleti e allenatori di fama mondiale nonché di possedere, mantenere e salvaguardare lo Stadio della Canoa unico in Italia, teatro di  numerose e importanti competizioni internazionali.

L’ostello sorge proprio accanto alla sede del Club, affacciato sul fiume Dora Baltea a ridosso del campo slalom.

La nostra struttura non è solo il punto di riferimento di canoisti che scelgono Ivrea per allenarsi in uno Stadio della Canoa unico in Italia per la difficoltà tecnica e per la sua origine naturale, ma è anche un punto tappa per i pellegrini sulla Via Francigena che sostano ad Ivrea durante il loro pellegrinaggio fino a Roma. Ed è in generale un posto economico ed accogliente in cui pernottare e soggiornare in città, cullati dallo scorrere dell’acqua della Dora Baltea che passa sotto le finestre.

Chiunque può dormire in ostello, non occorre essere tesserati o associati.
Occorre soltanto avere uno spirito di condivisione e di adattamento. L’ostello non è un albergo di lusso ma è un luogo semplice ed accogliente in cui si può far la conoscenza di compagni di stanza e di avventura.

Si condividono gli spazi comuni come la cucina, la sala da pranzo, i servizi igienici e nella maggior parte dei casi anche la stanza da letto.

Non c’è un portiere e un orario di ricevimento fisso, pertanto occorre concordare l’ orario di arrivo al momento della prenotazione.

Agli ospiti vengono lasciate non solo le chiavi della stanza ma anche quelle della porta d’ingresso all’ ostello. Potranno entrare ed uscire in completa libertà  nel rispetto delle fondamentali regole di convivenza civile.